Stampa 

Sport, Cultura e Scuola sono finiti in fondo (o dimenticati) nella classifica degli interventi post Covid-19.
"La situazione - in grande trasformazione - merita profonda attenzione. I soggetti protagonisti sono (siamo!) in difficoltà e non si prospettano tempi migliori. Non serve più lanciare “il grido d’allarme”, ora bisogna agire! Insieme possiamo ripartire più forti di prima poiché lo sport unisce ed elimina le distanze di cui, in questo periodo, abbiamo sentito il peso.

La sfida che stiamo affrontando può essere vinta solo unendo tutte le forze con un obiettivo comune. Nessuno è in grado di vincere questa battaglia da solo. Facciamo sistema nella consapevolezza che il sistema vada innovato. Conta sull’appoggio della FICTS, per ripartire. Proprio sulla scorta della mia lunga esperienza nel mondo sportivo nonché di unico italiano nella Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico del Comitato Internazionale Olimpico ho deciso di mettere a disposizione – gratuitamente e da subito – oltre alla mia esperienza, la valenza e la struttura della FICTS - Federation Internationale Cinema Television Sportifs (che presiedo) e gli eventi che organizza quale punto di riferimento e di aggregazione, fulcro della rinascita."

pdf Ripartiamo rifondiamo insieme (352 KB)