Stampa 

"In ambito pedagogico ci si interroga sovente sulla possibilità di valutare scientificamente la relazione tra gli obiettivi attesi e gli obiettivi effettivamente raggiunti. Entriamo nel merito dell’argomento per quanto attiene l’ambito dell’EF, presentando una ricerca che stiamo svolgendo per l’Università dei Paesi Baschi.

Lo studio è attualmente in corso ed è coordinato dall’Università di Lerida in Catalogna e indaga - a grandi linee - circa il rapporto tra differenti famiglie di gioco e l’affettività. Intervenendo sulle condotte motorie (Parlebas, 1968) l’EF assume un ruolo originale nel contesto scolastico: il concetto di condotta permette di considerare in modo sistematico l’insieme della personalità dell’individuo e lo studio dell’affettività si rivela essere uno degli aspetti basilari nell’educazione delle condotte motorie."

Enrico Ferretti, Joseba Etxebeste Otegi, Pere Lavega - Rivista EF Marzo 2013

Leggi(Lettura riservata ai soci registrati)