Cerca nel sito

"Considerando il tempo che gli alunni trascorrono nell’edificio scolastico, la valutazione ergonomica dovrebbe divenire necessaria per evitare che le strutture diventino causa di disturbi acuti e cronici generati spesso da posizioni sedute scorrette e dall’eccessiva staticità. Forse un sogno… ma un intervento legislativo per prevedere banchi e sedie regolabili e una migliore educazione del personale docente in materia non sarebbero assolutamente fuori tema!"

"A scuola di ergonomia" Danilo Bondi - Rivista EF 4 - 2015

Lettura riservati ai soci 2019 registrati

  • Pinterest