Cerca nel sito

Indice FAQ

 

 

 

Indice FAQ

 

 

 

Come faccio a sottoscrivere l'Assicurazione?

Iscrivendosi alla Capdi & LSM come socio individuale (il costo è  compreso nella quota sociale) o alle associazioni territoriali confederate

Cosa vuol dire assicurazione RC?

Assicurazione di Responsabilità Civile, per la responsabilità da danni cagionati a terzi nell'esercizio della professione del diplomato Isef e laureato in Scienze motorie a scuola, nelle società sportive, nelle palestre private ecc..

Da quando è valida l'assicurazione?

Dal 1 gennaio al 31 dicembre. Per le iscrizioni effettuate nel periodo 1 settembre - 31 dicembre l’assicurazione ha validità dalla data dell’iscrizione fino al 31 dicembre dell’anno successivo.

 

Perché è meglio avere un'assicurazione RC?

Perché sulla professione del diplomato Isef e/o laureato in SM ricadono delle responsabilità che è opportuno tutelare con apposita polizza assicurativa.

Procedure del sinistro

con il presente sono a comunicare l'infortunio occorsomi in sede di svolgimento di lezione c/o il mio Istituto, rimango in attesa di conoscere le modalità di apertura e procedure del sinistro presso l'assicurazione tramite voi stipulata

cordiali saluti

Massimo

 RISPOSTA

Gentile Massimo

L'assicurazione stipulata da Capdi per i propri soci NON è un'assicurazione infortuni ma RC responsabilità civile personale Cioè la copertura dell'eventuale danno al quale l'insegnante può essere chiamato a rispondere verso terzi durante la sua attività professionale sia a scuola che in altri ambiti pubblici e privati. Le modalità dell’assicurazione RC sono disponibili dal link “Associazione” - “Assicurazione CAPDI” inserite in www.capdi.it Un cordiale saluto e un augurio di pronta guarigione La segreteria Capdi

Risarcimento all'assicurazione scolastica.

Salve, sono una vostra socia. Desidero sapere cortesemente, se per un infortunio avvenuto durante l'attività didattica, si può chiedere un risarcimento all'assicurazione scolastica. Il trauma consiste in una frattura al piatto tibiale che ha richiesto un intervento chirurgico e conseguente interruzione di ogni attività .  Ringrazio per l'attenzione

RISPOSTA

Gentile Immacolata

L'’Assicurazione scolastica (per esplicita disposizione legislativa: non si può assicurare anche i docenti perché si paga con i soldi degli studenti) assicura solo gli studenti per gli infortuni; la scuola è assicurata per la responsabilità civile (per tutti, studenti, personale e eventuali ospiti).  Di solito le assicurazioni però propongono ai docenti di assicurarsi pagando una modica somma (5/6 euro), ma se la docente non l’ha fatto non è assicurata. La docente è tuttavia assicurata con l’INAIL (come tutti i lavoratori); nel caso in esame probabilmente è possibile ottenere qualcosa perché una frattura è  una lesione permanente. Per questo dovrebbe essersi già attivata la scuola, essendo un infortunio con prognosi superiore a 15 gg., ma conviene verificare.

Livia Brienza

DS – v. presidente Capdi

Vai all'indice delle FAQ

Indice FAQ