Cerca nel sito

"Un programma di allenamento quotidiano Il Covid-19 può essere pericoloso per le persone di età superiore ai 65 anni, che per il momento sono invitate a rimanere a casa. Tuttavia l’assenza di movimento può provocare una diminuzione della massa muscolare, ciò che a sua volta aumenta il rischio di cadute. L’upi e i suoi partner al sito camminaresicuri.ch forniscono preziosi consigli su come rimanere attivi in casa."

Vsita il sito di mobilepsort

"L’acqua nelle cellule è un regolatore della temperatura corporea. Un deficit di acqua (anche minimo) limita la prestazione fisica. Attraverso la reidratazione è possibile ristabilire il giusto equilibrio idrico, compensando le perdite di liquidi dovute alla respirazione, all’eliminazione delle urine, alla defecazione e alla sudorazione. Il fabbisogno giornaliero di acqua è di circa 1,5-2 litri al giorno (senza sudorazione) e aumenta quando si pratica un’attività fisica. Durante la sudorazione il corpo espelle anche alcuni sali minerali, soprat- tutto il sodio e il cloruro (sale)."

Visita il sito di mobilesport

"Il Qi gong è un insieme di esercizi basati sulla concentrazione, la meditazione ed il controllo del corpo e della respirazione. Se praticato regolarmente al risveglio in un ambiente tranquillo aiuta a preservare un buono stato di salute psicofisica ed accresce l’energia interiore (il cosiddetto Qi). I movimenti e le posizioni sono rigorose. L’energia deve poter scorrere correttamente lungo i canali e i meridiani del corpo influenzando il funzionamento degli organi vitali."

Visita il sito di mobilesport

di David A. Raichlen e Gene E. Alexander
"È ormai indubbio che l’esercizio fisico ha effetti positivi sul cervello, specie nel corso dell’invecchiamento. Meno chiare sono le ragioni per cui, innanzitutto, l’attività fisica influenza il cervello. Eventi decisivi nella storia evolutiva degli esseri umani avrebbero formato il legame tra esercizio fisico e funzionalità cerebrale. Un esercizio cognitivamente stimolante potrebbe giovare al cervello più di un’attività fisica meno impegnativa dal punto di vista cognitivo"

Rivista Le Scienze numero 619 marzo 2020

Visita il sito della rivista "Le Scienze"

"Le lezioni in movimento integrano nella quotidianità le necessità di movimento naturale dei bambini. L’attività fisica permette di dare un ritmo adeguato alle lezioni e di aumentare la capacità di concentrazione dei bambini."

Visita il sito di mobile

"La campagna «loop_it» mette a disposizione di bambini e giovani un facile accesso digitale a una vasta gamma di idee di movimento durante questo periodo di distanza sociale e di scuola da casa. Su un canale YouTube creato a tale scopo sono pubblicate idee ingegnose per fare movimento e fitness in casa, nonché pause in movimento durante l’apprendimento o il telelavoro. I contenuti del canale sono costantemente aggiornati."

Visita l sito di mobile

"A casa vostra non avete un giardino o un balcone e all’interno non avete molto spazio per praticare attività fisica? Allora lasciatevi ispirare dalle nostre proposte. Visitate regolarmente questa pagina. I nostri suggerimenti sono aggiornati e completati costantemente."

Visita il sito di mobile

"Esercizi quotidiani da fare a casa per famiglie con bambini con e senza disabilità: "Rappresentazione e danza". L’obiettivo di questo dossier è di permettere a bambini con e senza disabilità e ai loro genitori di praticare congiuntamente un’attività fisica in uno spazio limitato. Ogni esercizio è specifico a un handicap e può essere adattato ad altre disabilità."

Visita il sito di mobilesport

Un imprevisto rende impossibile iniziare o continuare una lezione di educazione fisica: una situazione nota a molti insegnati che, in questi casi, sono tenuti a reagire in modo spontaneo e adeguato. Vi sono moltissimi giochi tappabuchi che servono tutti per degli obiettivi molto diversi. Per esempio per superare un momento «vuoto» in cui è necessario occupare gli allievi in modo sensato. La raccolta di giochi presentata in questo tema del mese offre la possibilità di occupare gli allievi durante i periodi di attesa in modo sensato e in un quadro sicuro.

Visita il sito di mobilesport

"Con l’aiuto di questi filmati si possono eseguire dei massaggi sportivi semplici e polivalenti, che possono essere effettuati da tutti. Gli esempi sono eseguiti tutti con i vestiti. Chi lo desidera può tuttavia scegliere l’opzione «direttamente sulla pelle» ma in questo caso si consiglia di utilizzare un prodotto che agevoli lo scorrimento delle mani sul corpo (olio per massaggi, lozione, ecc.) per evitare di irritare l’epidermide."

Visita il sito di mobilesport