Cerca nel sito

Lo sport alla Grande Guerra Atti del Convegno, Firenze, Istituto Geografico Militare, 9-10 maggio 2014 a cura di Angela Teja, Virgilio Ilari, Gregory Alegi, Eleonora Belloni, Felice Fabrizio, Sergio Giuntini e Donato Tamblè (Quaderni della Società Italiana di Storia dello Sport, 4/2015)

pdf Lo sport della grande guerra (303 KB)

E' uscita la traduzione italiana del libro "Burner games", piccoli giochi per un grande divertimento.

pdf Burner games (150 KB)

Le discipline olimpiche e paralimpiche sono state raccolte in schede con: storia, competizioni, tecnica, regolamento e risultati. Lo scopo fondamentale del progetto continua ad essere la costruzione di una banca dati sulle olimpiadi utile per ulteriori riflessioni e ricerche. L'aggiornamento periodico del sito web potrà rispondere a tutte le sollecitazioni possibili. Per esempio si è fatta la scelta di creare una sezione dedicata al confronto con i risultati delle edizioni precedentii, a partire dal 2004, e di aggiornare i record per due discipline ampie e articolate come l'atletica e il nuoto.

Visita il sito

Praticare uno sport in cui si lotta e ci si azzuffa è molto importante per lo sviluppo della personalità di bambini e giovani e per la loro socializzazione.  È incontestabile che lottare e accapigliarsi sono azioni che contribuiscono ad uno sviluppo sano e che la maggior parte dei bambini è alla ricerca di situazioni in cui misurarsi con gli altri. I giochi di lotta aiutano a ridurre l’aggressività e, addirittura, a prevenire la violenza. Grazie a questi giochi, inoltre, i bambini migliorano le loro abilità motorie e imparano delle strategie mentali  che consentono loro di affermarsi e di imporsi nella vita di tutti i giorni. Gli effetti sperati sono molteplici.

Visita il sito di mobilesport

"Le persone che hanno la padronanza del loro corpo esercitano un certo fascino. Lo dimostrano gli spettatori che nelle strade applaudono un breakdancer particolarmente abile, gli artisti circensi o i freerunner famosi, come per esempio Damien Walters, sono cliccati centinaia di migliaia di volte. Questi «artisti del movimento», che ispirano i giovani a volerli imitare, dispongono di abilità senso-motorie (motor skill) che hanno imparato con tanta forza di volontà, resistenza e impegno."

Visita il sito di mobilesport

L’esercizio fisico, associato alla corretta alimentazione e a un atteggiamento mentale positivo, è un portentoso farmaco naturale senza effetti collaterali, una vera e propria «pozione magica».Da questa volontà nasce  un libro che spiega a chiunque come assumere il portentoso «farmaco» esercizio fisico, rivolgendosi tanto ai sedentari quanto a coloro che sono già fisicamente attivi, fornendo un prezioso sostegno motivazionale ad assumere e/o mantenere il corretto stile di vita.

Visita il sito libreria dello sport