Cerca nel sito

"Il portiere è un giocatore speciale. Senza di lui, il gioco non potrebbe funzionare. Ma a scuola questa figura è davvero indispensabile? Qualche spiegazione per gli insegnanti. Un portiere cerca di parare sollevando lateralmente il braccio e la gamba destri.Mentre fra i bambini è facile trovare dei candidati per difendere la porta, fra i più grandi la ricerca diventa più difficile. Senza contare che le ragazze raramente si offrono volontarie. I giocatori che si mettono a disposizione devono beneficiare di un allenamento che permette di acquisire capacità motorie specifiche al compito da svolgere. Da un punto di vista metodologico, l’insegnante può scegliere sia di allestire delle postazioni riservate ai portieri, sia di integrare l’allenamento dei portieri in alcune sequenze di tiri in porta. Prima di tirare in porta, i giocatori devono sempre aspettare che il portiere sia pronto e concentrato."

Visita il sito di mobilesport

  • Pinterest