Cerca nel sito

Venerdì 23 febbraio 2018: "Progetti erasmus+ in educazione fisica e sportiva": disponibili gli atti. (solo per i soci registrati)

Leggi

La Pro Moto Bergamo organizza il 16 marzo 2018 l'incontro con Alessandro Donati: "Lo sport del doping".

pdf Volantino Pro Moto (780 KB)

pdf Comunicato stampa donati (269 KB)

Ripristinare l'armonia dell'onda respiratoria, è di primaria importanza in qualunque istante della nostra vita, non soltanto secondo una visione psico corporea e Bioenergetica, ma questa rilevanza trova conferma in tutto il pensiero olistico orientale. Abbiamo quindi deciso di proporre un lavoro specifico che ci aiuti a sbloccare quegli anelli di tensione che ci limitano una piena e naturale respirazione.

pdf GRUPPO INTENSIVO DI PRATICA BIOENERGETICA MILANO (171 KB)

L'università degli studi dell'Insubria organizza: "Bullismo cyberbullismo e nuove tecnologie". Il corso intende fornire validi strumenti e supporti teorico-pratici in grado di accompagnare coordinatori, insegnami, genitori e altre figure educative verso un obiettivo comune: quello di conoscere le dinamiche del bullismo e del cyberbullismo, al fine di comprendere come agire per prevenirli e arginarli. Varese, 17-24 marzo.

pdf CIM varese 2018 (300 KB)

il Comitato dei Concessionari Sportivi Milanesi organizza il tavolo programmatico “Sport è Futuro”, una mattinata di confronto per raccogliere idee e proposte con l’obiettivo di migliorare l’azione programmatica sullo Sport e la valorizzazione dell’impiantistica sportiva in Lombardia, organizzato a partire dalle ore 10 di sabato 24 febbraio 2018 al Teatro Nuovo in piazza San Babila a Milano.

pdf Invito lettera sport futuro 2018 (257 KB)

Una buona alimentazione rappresenta la base di un corretto stile di vita e consente al nostro organismo di funzionare al meglio. In ambito sportivo, dove la richiesta energetica è finalizzata al miglioramento della performance, un'alimentazione corretta è di grande ausilio e diventa in molti casi parte integrante della preparazione atletica. I criteri di scelta della qualità e quantità delle sostanze nutrienti tra gli sportivi, hanno mostrato nel tempo una progressiva evoluzione.