Cerca nel sito

L'ATIEF (associazione trevigiana insegnanti di educazione fisica) organizza il corso di formazione e di perfezionamento "Le competenze motorie per il curriculo". Treviso, 18 novembre 2015.

pdf Corso motoria ATIEF (494 KB)

 

Il GSS (Gruppo di Studio della Scoliosi e colonna vertebrale) organizza a Milano, sabato 7 novembre 2015, in collaborazione con ISICO (Istituto Scientifico Italiano Colonna vertebrale), la Giornata di Aggiornamento sul tema: "IL TRATTAMENTO DELLA LOMBALGIA CRONICA - Strumenti di valutazione e protocolli di terapia basati sull'approccio EBM" . Accanto ad una breve impostazione di alcune basi teoriche, verranno presentati e discussi numerosi casi clinici, riprendendo e analizzando i concetti della teoria mentre si vedono i casi concreti.

pdf Trattamento lombalgia cronica (65 KB)

Visita il sito GSS

A seguito della partnership Capdi & LSM - FIPAV, questo viaggio offre ai docenti di Educazione Fisica partecipanti un abbonamento annuale gratuito al trimestrale “La rivista di Educazione Fisica Scienze Motorie e Sport“. Gli stessi docenti usufruiranno, inoltre, di uno sconto del 40% sulla quota individuale annua di socio Capdi & LSM e di uno sconto del 10% sulla quota di partecipazione al corso di formazione “Educazione Fisica Insieme” previsto a Bibione (Venezia) nelle date 23-24-25 settembre 2016.

pdf Viaggio di istruzione beach volley school (1.79 MB)

"Corpo e movimento, attività motoria per l'infanzia 0-6 anni", è il corso di base per iniziare a lavorare con i bambini da 3 a 6 anni. Si impara a progettare con un approccio evidence-based, cioè con una progettazione che tenga conto dei dati della ricerca nel settore, e si utilizzino modalità valutative di tipo qualitativo e quantitativo. Si apprendono le metodologie didattiche, le conoscenze relative allo sviluppo motorio del bambino e come organizzare attività motorie per l’infanzia.

pdf Corso perfezionamento infanzia (1.23 MB)

 

In questo corso si illustrerà e sperimenterà il lavoro corporeo sostenendo la ricerca per una crescita personale e professionale rafforzando la propria forza creativa. Il metodo "Educazione al Movimento Consapevole e Creativo" integra conoscenze di varie filosofie e discipline provenienti da culture (occidentali ed orientali) anche molto diverse fra loro. Le numerose tecniche di consapevolezza corporea, di respirazione, di meditazione, di danza e di teatro sono valorizzate come strumenti per facilitare e stimolare il processo della consapevolezza e della creatività. L’atteggiamento creativo è un modo di essere, di vivere, di porsi di fronte alla realtà, è una sensibilità e una capacità di osservare, di ascoltare. Richiede quell’attenzione, quello sguardo attivo verso la realtà interna ed esterna, di entrare in contatto con la percezione e la sensazione, di sentire ed esprimere le proprie emozioni. Roma, 1 novembre 2015.

pdf Formazione creatività e processo educativo (238 KB)

Un convegno per far nascere tra i banchi la cultura dello Sport, del movimento, dell’integrazione, del gioco e dei valori, come il fair play, attraverso il rinnovamento del sistema dell’Educazione Fisica. Far diventare le scienze motorie, l’educazione fisica mezzo di apprendimento inclusivo e pluri-valoriale. Avviare i presupposti per una strategia condivisa che accomuni le varie parti e le varie agenzie MIUR-AGILE -UNIVERSITÀ-CONI-ENTI LOCALI. Genova, 3 novembre 2015

pdf Convegno Agile a Genova (118 KB)