Cerca nel sito

Lo sport dell'orienteering, con una particolare attenzione alla cartografia, è una delle discipline sportive che più piace al mondo della scuola per le sue caratteristiche multidisciplinari. Esso ci permette di parlare allo stesso tempo di geografia e sport, ma anche di matematica e tecnologia, collegando numerose discipline e temi, dalle scienze naturali all'educazione, dalla logica alle scienze motorie. La capacità di muoversi nello spazio, conoscendo tecniche di orientamento e punti cardinali, si unisce alla necessità di nozioni matematiche per comprendere appieno misure e scale di grandezza. Come fa il cartografo a disegnare una mappa? Quanti tipi di carte geografiche esistono? Posso colorare la cartina politica di un continente usando soltanto 4 colori diversi? Impareremo il modo in cui viene realizzata una carta topografica con l'ausilio delle nuove tecnologie ma anche con un occhio alla storia di questo mestiere. Commenda di Prè, Genova, novembre 2016.

pdf Un labirinto di idee (6 KB)

  • Pinterest