Cerca nel sito

La Corsa contro la Fame è un progetto gratuito e chiavi in mano, nel quale lo staff di Azione contro la Fame svolge la didattica in classe, fornisce i materiali e affianca la scuola con la consulenza necessaria per portare avanti il progetto. La quinta si terrà l’8 Maggio 2019.

pdf Corsa contro la Fame 2019 (379 KB)

 

Dancing with Health. Ovvero come migliorare ballando la qualità di vita di pazienti con tumore al seno. Questo il nome - e l’obiettivo - del progetto, proposto da IncontraDonna Onlus e coordinato dall’Università degli Studi di Roma “Foro Italico” che verrà presentato venerdì 8 giugno, presso la Sala Rossa del Polo Natatorio del Foro Italico alla presenza del Rettore Prof. Fabio Pigozzi, della Prof.ssa Adriana Bonifacino, Presidente di IncontraDonna Onlus e del responsabile del progetto, Prof. Attilio Parisi. In veste di trainer europei Carolyn Smith e Samuel Peron, maestri di ballo e volti notissimi al grande pubblico, ideatori di un protocollo di danza ad hoc. A loro infatti il compito di insegnare il nuovo metodo a ballerini professionisti ed esperti di Scienze Motorie selezionati nei 5 paesi partecipanti.

pdf Comunicato Progetto Dancing with Health (72 KB)

Si terrà a Rimini il 31 maggio 2018 la tavola rotonda: "Scienze motorie: il professionista del presente". Partecipano: Regione Emilia Romagna - Commissione Politiche per la Salute e Sociali - Paolo Calvano; Conferenza dei Consigli di Corso di Laurea - Giuliana Gobbi; Società Italiana delle Scienze Motorie e Sportive - Massimo Lanza; Associazione Italiana Specialisti dell'Esercìzio - Gerarda Felicita Soren;  Confederazione delle Associazioni Provinciali Dei Diplomati ISEF e LSM - Flavio Cucco; Doctor in Movement Science Association - Giorgio Pasetto;  Società Italiana Ginnastica Medica - Luigi Palermo;  Associazione italiana Preparatori Atletici Calcio - Rappresentante.

A cura del Comitato Italiano Scienze Motorie - Moderatore: Carlo Bottari

pdf Rimini Tavola Rotonda 31 05 2018 (305 KB)

"Mi chiamo Stefano Lanfranchi e sono uno studente di scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate dell'università Cattolica di Milano. Insieme alla professoressa Ilaria Folci, docente di pedagogia speciale, sto sviluppando un lavoro di tesi che mira a indagare il profilo dell'insegnante di educazione fisica nella scuola secondaria di primo grado e la programmazione della disciplina. Chiedo, quindi, agli insegnanti di educazione fisica delle scuole secondarie di I grado, la cortesia di compilare il questionario in calce. Si tratta di un questionario online, molto intuitivo, di veloce completamento e del tutto anonimo. http://bit.ly/2ofBfVQ Certo della vostra disponibilità ringrazio per la gentile collaborazione e porgo distinti saluti"

AIESEP - Associazione internazionale per l'educazione fisica nell'istruzione superiore, è una associazione che mira a promuovere la ricerca di alta qualità in tutto il mondo sul tema dell’Educazione Fisica, attività e pedagogia sportiva.

pdf AIESEP BLOG NEWS (68 KB)

Verrà presentata a Milano il 10 maggio 2018, la “Green Room”, un laboratorio per lo studio e la correzione del movimento sportivo.

pdf ARRIVA A MILANO LA GREEN ROOM (333 KB)

La scienza ha un vasto impatto su tutti gli aspetti della nostra vita rendere accessibile la cultura scientifica deve pertanto essere una priorità sociale. Questo video è stato realizzato da David Bueno I Torrens Professore di Genetica presso l’Università di Barcellona (Universitat de Barcelona) e divulgatore della scienza.

video Scarica il video (3.44 MB)

Visita il sito dell'autore del video

 

Si terrà a Marina di Camerota il 12 maggio 2018 la IX edizione della "Corsa del mito".

pdf Brochure Camerota DEF (175 KB)

GAZZETTA SUMMER CAMP è un progetto rivolto ai giovani (dai 6 ai 19 anni), che nasce dalla collaborazione tra Sport&Holidays S.r.l. e la Gazzetta dello Sport. Durante il 2017 i corsi “Gazzetta Summer Camp” sono stati tra le realtà più attive nel mondo del turismo culturale, sportivo e naturalistico in Italia ed all'estero sia per numero che per la varietà di iniziative, attraverso la realizzazione di oltre 50 proposte diverse in Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Sport&Holidays S.r.l. da sempre è impegnata a sviluppare progetti di educazione sportiva dedicati ai giovani attraverso un attento programma educativo e tecnico-sportivo.

pdf GSC CATALOGO 2018 2 (8.61 MB)

 

La XIX Indagine AlmaLaurea, anno 2017, sulla Condizione occupazionale dei Laureati ha coinvolto oltre 620 mila laureati di 71 università italiane: 262 mila di primo e secondo livello -magistrali biennali e magistrali a ciclo unico- del 2015, contattati a un anno dal termine degli studi, circa 109 mila di secondo livello del 2013, contattati a tre anni dal conseguimento del titolo, e 103 mila del 2011, contattati a cinque anni dalla laurea; infine, come oramai avviene da diversi anni, due ulteriori indagini hanno riguardato i laureati di primo livello del 2013 e del 2011 che non hanno proseguito la formazione universitaria (oltre 81 mila e 66 mila, rispettivamente), contattati a tre e cinque anni dalla laurea. Per l'Educazione Fisica il tasso di occupazione dopo cinque anni dalla laurea è dell'81,5%, il tasso più alto è quello delle professioni sanitarie: 93,9 %, quello più basso viene attribuito al settore letterario: 74,9.

pdf Scarica la sintesi del rapporto (2.06 MB)

Visita il sito AlmaLaurea