Cerca nel sito

Il Ministro Bussetti, illustrando in Senato le linee programmatiche del Ministero, ha affrontato anche il tema dell’educazione motoria nella scuola primaria. Il Ministro ha affermato di voler inserire nella scuola primaria docenti laureati in Scienze motorie e sportive, al fine di garantire ai piccoli alunni una corretta e sana educazione motoria. Oltre all’inserimento dei laureati in Scienze motorie, il ministro Bussetti ha esternato l’idea di consentire alle scuole di creare partenariati non profit e sinergie con le associazioni sportive del territorio utilizzando di più e meglio i campi sportivi, le palestre, gli spazi all’aperto.

Fonte: https://www.orizzontescuola..it/educazione-motoria-bussetti-alla-primaria-studenti-laureati-in-scienze- motorie/ (https://www.orizzontescuola.it/educazione-motoria-bussetti-alla-primaria-studenti-laureati-in- scienze-motorie/)

L’università del Foro Italico sempre più punto di riferimento delle Scienze Motorie e della Medicina applicata allo sport. Sarà infatti inaugurato lunedì 16 luglio il Centro Universitario di Medicina dello Sport e dell'esercizio fisico. L’Ateneo guidato dal Rettore Fabio Pigozzi, attuale Presidente della Federazione Internazionale di Medicina dello Sport, spalanca le porte ai cittadini grazie al suo poliambulatorio che fornirà assistenza medica specialistica oltre che in Medicina dello Sport, anche in Ortopedia e Traumatologia, Medicina Fisica e Riabilitativa, Cardiologia, Dermatologia, Oftalmologia, Neurologia, Ginecologia, Gastroenterologia e Otorinolaringoiatria.

pdf Leggi (195 KB)

Visita il sito della università

Bando di Concorso per l'ammissione al Dottorato di Ricerca in Scienze del Movimento Umano e dello Sport presso l' Università di Roma "Foro Italico" 34° Ciclo - a.a. 2018-2019 Apertura presentazione domande on line 27 giugno ore 12 Scadenza presentazione domande 31 agosto 2018

Il bando è consultabile sul sito della università del Foro Italico

La Corsa contro la Fame è un progetto gratuito e chiavi in mano, nel quale lo staff di Azione contro la Fame svolge la didattica in classe, fornisce i materiali e affianca la scuola con la consulenza necessaria per portare avanti il progetto. La quinta si terrà l’8 Maggio 2019.

pdf Corsa contro la Fame 2019 (379 KB)

 

Dancing with Health. Ovvero come migliorare ballando la qualità di vita di pazienti con tumore al seno. Questo il nome - e l’obiettivo - del progetto, proposto da IncontraDonna Onlus e coordinato dall’Università degli Studi di Roma “Foro Italico” che verrà presentato venerdì 8 giugno, presso la Sala Rossa del Polo Natatorio del Foro Italico alla presenza del Rettore Prof. Fabio Pigozzi, della Prof.ssa Adriana Bonifacino, Presidente di IncontraDonna Onlus e del responsabile del progetto, Prof. Attilio Parisi. In veste di trainer europei Carolyn Smith e Samuel Peron, maestri di ballo e volti notissimi al grande pubblico, ideatori di un protocollo di danza ad hoc. A loro infatti il compito di insegnare il nuovo metodo a ballerini professionisti ed esperti di Scienze Motorie selezionati nei 5 paesi partecipanti.

pdf Comunicato Progetto Dancing with Health (72 KB)

Si terrà a Rimini il 31 maggio 2018 la tavola rotonda: "Scienze motorie: il professionista del presente". Partecipano: Regione Emilia Romagna - Commissione Politiche per la Salute e Sociali - Paolo Calvano; Conferenza dei Consigli di Corso di Laurea - Giuliana Gobbi; Società Italiana delle Scienze Motorie e Sportive - Massimo Lanza; Associazione Italiana Specialisti dell'Esercìzio - Gerarda Felicita Soren;  Confederazione delle Associazioni Provinciali Dei Diplomati ISEF e LSM - Flavio Cucco; Doctor in Movement Science Association - Giorgio Pasetto;  Società Italiana Ginnastica Medica - Luigi Palermo;  Associazione italiana Preparatori Atletici Calcio - Rappresentante.

A cura del Comitato Italiano Scienze Motorie - Moderatore: Carlo Bottari

pdf Rimini Tavola Rotonda 31 05 2018 (305 KB)