Cerca nel sito

Il 20 e il 21 Marzo 2017 a Trikala in Grecia, si è svolto il primo incontro del progetto Erasmus+ SPORT finanziato dall'Unione Europea denominato IMPACT - Identifying and Motivating youth who mostly need Physical ACTivity (Individuare e motivare i giovani che maggiormente necessitano di praticare attività fisica). L'Università della Tessalia ha ospitato 6 Università Europee (di Francia, Grecia, Inghilterra, Italia, Spagna e Turchia), 3 Rappresentanti dei Ministeri dell'Educazione (di Grecia, Francia e Turchia) e 3 Associazioni di docenti di Educazione Fisica (l’EUPEA, l'Associazione Tedesca DSLV e la Capdi & LSM), per discutere la struttura e l’organizzazione del progetto. L'obiettivo principale è di sviluppare azioni e politiche che promuovano la salute e l'attività fisica attraverso l’educazione fisica, sensibilizzando in particolar modo gli studenti sedentari ed i ragazzi che vivono in condizioni di svantaggio (migranti, ragazzi in condizioni di disagio sociale, giovani con disabilità, ...) e supportando la scuola, in particolare i docenti di EF, e le altre agenzie educative coinvolte nella formazione dei giovani (soprattutto le società sportive).

pdf IMPACT: progetto Erasmus+ (433 KB)

 

 

  • Pinterest