Cerca nel sito

Presentazione della traduzione ufficiale in italiano della Carta Internazionale per l’Educazione Fisica, l’Attività Fisica e lo Sport” (2015), che sancisce il diritto all’educazione fisica, all’attività fisica e allo sport per tutti, basandosi sullo spirito che ha portato all'adozione della Carta originale del 1978. La versione del 2015 introduce principi universali quali la parità di genere, la non-discriminazione e l'inclusione sociale nello sport e attraverso lo sport. Torino, 18- 22 maggio 2017.

pdf EF AL SALONE LIBRO TORINO (257 KB)

"Aiutateci ad aiutare il mondo sportivo ligure... Entrate nella Community di chi ama e sostiene lo Sport della Liguria Basta un clic su www.stellenellosport.com/registrati Scoprirete un mondo di eventi, passione, sorprese e... tanti premi"

Visita il sito

Vedi il video

  • Materiali del Corso kin ball svolto a Treviglio
  • Lo sport nelle elezioni francesi

Lettura riservata ai soci registrati

Partirà lunedì 8 maggio la Rassegna del Cinema Sportivo e si concluderà il 12 maggio, organizzata dal Centro di Documentazione per l’Educazione Motoria, Fisica e Sportiva e Olimpismo antico “Romeo Fauci” in collaborazione con la Provincia di Crotone, le proiezioni si svolgeranno presso la sala riunione dell’ATP di Crotone in forma gratuita. Il cinema ha rappresentato per il XX secolo la principale modalità espressiva di tutti i movimenti culturali che in esso si sono sviluppati; è necessario, pertanto, che le nuove generazioni si confrontino con esso. La Rassegna intende coinvolgere i ragazzi delle Scuole e delle Società Sportive per innescare un sistema a rete che si concretizza in azioni innovative, sussidiarie, un sistema formativo e culturale di continuo scambio di idee e progetti, un modello di benessere e qualità della vita che fa scuola. La Rassegna del Cinema Sportivo, promuove i valori dello sport attraverso le immagini, propone attività e percorsi di approfondimento di Cultura Sportiva con il linguaggio cinematografico, consentendo di avvicinarsi a questa arte, di conoscerne le potenzialità educative e formative, rendendo l’analisi e la visione guidata del film una pratica affine alla lettura di qualsiasi altro testo.

pdf Cinema sportivo cosenza (616 KB)

l’Associazione David Carelli è una onlus che nasce con lo scopo di diffondere la cultura del primo soccorso nelle scuole italiane. La legge 107 ha introdotto l’insegnamento del primo soccorso fra le attività scolastiche, un grande risultato di cui siamo fieri per esserne stati fra i primi sostenitori. L’Associazione David Carelli si sostiene con il 5x1000 ed in collaborazione con IRC (Italian Resuscitation Council) promuove ed organizza corsi di formazione BLS (Basic Life Support) e BLSD (Basic Life Support & Defibrillation) per le scuole completamente gratuiti attraverso la rete di volontari IRC. Inoltre dona a tutte le scuole che ne fanno richiesta il defibrillatore. Dona il 5 x1000 (a questa associazione) affinché il presidio del defibrillatore sia esteso a quante più scuole possibile.

  pdf Leggi (1.46 MB)

Appena i bambini di una scuola elementare di Stirling ascoltano le parole "miglio giornaliero", abbassano le loro matite e si dirigono dalla classe per iniziare a girare intorno al campo scolastico. Per tre anni e mezzo tutti gli alunni di San Ninians primario hanno camminato o eseguito un miglio ogni giorno. Lo fanno a volte durante il giorno, apparentemente felici, e nonostante l'aumento dell'obesità infantile nel Regno Unito, nessuno dei bambini della scuola è in sovrappeso. Un progetto simile, è quello di Buttigliera (Torino). Dieci minuti di passeggiata obbligatori durante l’intervallo (10.45-10.55). La distanza si può coprire tranquillamente con un’andatura di poco inferiore al passo adulto di 3 m/s. Ma quel che importa è altro: il legame tra salute fisica e mentale.

Per saperne di più