Cerca nel sito

La dispensa ROSSA "Le nuove competenze motorie dai 3 ai 19 anni + POSTER” e la nuovissima dispensa BLU “Progettare per competenze in EF: metodi e metodologie” vengono spedite ciascuna al controvalore di €18,00. Per le 2 dispense la spesa è di 33 euro comprensiva delle spese di spedizione. E’ necessario fare richiesta indicando quale dispensa si vuole ricevere, a quale indirizzo preciso si deve inviare, allegare fotocopia del bonifico di versamento e inviare il tutto alla segreteria Capdi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
I dati per il pagamento sono:
- cc postale: IT 96 M 07601 13000 N° Conto 000071235709 - intestato a: CAPDI & LSM c/o tesoriere Perini R. - P.le San Benedetto, 5 - 44100 Ferrara oppure
- c/c bancario: Codice IBAN: IT71S0538713000000000900663 – intestato a: CAPDI & LSM c/o tesoriere Perini R. - P.le San Benedetto, 5 - 44100 Ferrara
Si spedisce possibilmente entro 4 gg dall'ordine ricevuto

pdf Dispensa rossa e blu CAPDI (368 KB)

Napoli e Padova, 8 e 13 aprile 2016 – Nuovo appuntamento con l’evento D’Anna Per dalle scienze all’educazione fisica , il seminario che propone ai docenti di scienze motorie un momento di riflessione dedicato all’integrazione tra le scienze e la didattica dell’educazione fisica. Dopo il successo di Verona (2014) e di Bologna (2015) si raddoppia nel 2016. I seminari sono organizzati dalla Casa Editrice D’Anna, da Capdi & LSM e SISMES, in collaborazione con università-Scienze motorie di Napoli e Padova, ambiti territoriali scolastici e associazioni provinciali. Le tematiche dell’incontro Lo scopo del seminario è quello di creare un reale ponte tra il mondo della scienza e il mondo della pratica dell’Educazione fisica, dimostrando attraverso dati e ricerche che il mondo delle scienze motorie è in fermento e non è slegato dal contesto pratico, cioè dall'attività quotidiana di chi lavora in palestra. Per questa ragione, il seminario propone interventi di esperti, impegnati nella ricerca ma anche nella didattica, proprio per mostrare che la teoria illumina la strada, ma la pratica ne detta i passi. Si affrontano argomenti quali l’apprendimento e l’esperienza motoria nelle nuove generazioni, il clima motivazionale e i modelli idi insegnamento, la biologia e la percezione dello sforzo per la valutazione della fatica nel lavoro scolastico, saranno inoltre studiati esempi pratici dalla scuola sull’apprendimento cooperativo e le competenze di cittadinanza. Gli incontri sono gratuiti, a numero chiuso e aperti a tutti i diplomati ISEF o laureati SM. Le iscrizioni verranno accolte sino ad esaurimento posti. A tutti gli insegnanti verranno distribuiti materiali utili alla didattica con la possibilità di esaminare le pubblicazioni della Casa editrice G. D'Anna e Capdi.

pdf Comunicato CAPDI n.6 del 20 febbraio 2016 (498 KB)

E' convocata per il giorno 2 marzo 2016, a Milano, l'assemblea annuale ordinaria della CAPDI presso l'Hotel Mirage. All’assemblea saranno disponibili i materiali di produzione della Capdi, tra i quali le copie della rivista del 2015 - la dispensa rossa “Le nuove competenze motorie dai 3 ai 19 anni” + poster e la dispensa blu “ Progettare per competenze: metodi e metodologie” Ordine del giorno:

Nomina del Presidente dell'Assemblea e del Segretario dell'assemblea.
Verifica dei poteri.
Relazione del Presidente uscente. Approvazione.
Bilancio consuntivo e relazione finanziaria 2015 del Tesoriere.
Relazione del Revisore dei conti.
Approvazione bilancio e relazione finanziaria 2015.
Determinazione linee programmatiche 2016.
Determinazione Bilancio di Previsione 2016 e quote associative 2016. Approvazione
Varie

Termine dei lavori previsti per le ore 19.00. L' Assemblea si svolge il giorno precedente seminario il nazionale D'AnnaPer di Milano del giovedì 3 marzo 2016 con l’opportunità di usufruire dell’esonero dal servizio per la giornata di formazione (vedi programma del seminario)

pdf Comunicato CAPDI n.5 del 9 febbraio 2016 (322 KB)

document Scheda di iscrizione DannaPer Milano (254 KB)

Si comunica che sono chiuse le iscrizioni al corso di formazione “rilassamento e rigenerazione alle terme” che si terrà a Montegrotto terme sabato 27 e domenica 28 febbraio 2016 per raggiunto numero massimo di partecipanti. Si invitano pertanto i colleghi a non effettuare versamenti e invio schede di iscrizione perché verranno annullate.

Il Consiglio dei Ministri del 20 gennaio 2016 ha approvato il regolamento delle nuove classi di concorso. Ora è necessaria solo la firma del Presidente della Repubblica e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Non si conosce ancora il testo ufficiale ma nell’ ultima bozza l’EF era: CLASSE A48 – SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO (ex 29/A – Educazione fisica nella scuola superiore) CLASSE A49 - SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE NELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO (ex 30/A – Educazione fisica nella scuola media). Nell’iter della nuova legge avevamo scritto sia ai parlamentari e al Miur che non ci sembrava corretto per la secondaria di primo grado la nuova classificazione perché: Dal momento che la disciplina alla scuola secondaria di I° grado si chiama Educazione fisica (vedi sotto DECRETO 16 novembre 2012, n. 254 e successivo Regolamento) anche la classe di concorso dovrebbe portare la stessa denominazione. Quindi proponiamo A-49 Educazione fisica nella scuola secondaria di I° grado in sostituzione della ex 30/A - Educazione fisica nella scuola media.

pdf Comunicato CAPDI n.2 del 25 gennaio 2016 (108 KB)

Abbiamo chiesto al Miur- DG per lo studente di monitorare attraverso un questionario rivolto alle scuole (attraverso gli uffici territoriali dell’ EFS?) la situazione di utilizzo dell’organico potenziato degli insegnanti di EF nella scuola primaria e nella secondaria. Questo, secondo la Capdi, è assolutamente necessario: per la scuola primaria fare chiarezza sulla consistenza degli organici di EF in utilizzo a seguito del comma 20 della Legge 107/2015 (La buona scuola) che introduce la possibilità per i docenti abilitati della secondaria di essere utilizzati nella primaria: Comma 20: Per l'insegnamento della lingua inglese, della musica e dell'educazione motoria nella scuola primaria sono utilizzati, nell'ambito delle risorse di organico disponibili, docenti abilitati all'insegnamento per la scuola primaria in possesso di competenze certificate, nonché docenti abilitati all'insegnamento anche per altri gradi di istruzione in qualità di specialisti, ai quali è assicurata una specifica formazione nell'ambito del Piano nazionale di cui al comma 123. Per conoscere, inoltre, le modalità organizzative e didattiche del loro utilizzo anche al fine di poter progettare, da parte del Miur – questo l’invito espresso dalla Confederazione – un progetto di intervento di educazione fisica e sportiva nella scuola primaria che vada a ordinare ed implementare tale situazione che dai dati a ns disposizione è, nel territorio nazionale, fortemente differenziata e a macchia di leopardo.

pdf Comunicato CAPDI n.4 del 25 gennaio 2016 (109 KB)